Warning: Illegal string offset 'wp_maintenance_version' in /web/htdocs/www.thebakery.it/home/corsa/wp-content/plugins/wp-maintenance/wp-maintenance.php on line 75
Il Marketing non convenzionale - The Bakery - Agenzia di comunicazione

Il Marketing non convenzionale

11 maggio 2016
Alain G. Serafini

“Abbiate cura dei mezzi, e i fini si realizzeranno da soli.” (Gandhi)

Il Marketing non convenzionale è un modo non convenzionale di fare Marketing? No, è solo il modo moderno di fare Marketing. Forse chi lo ha chiamato “non convenzionale” lo ha fatto solo per vincere la diffidenza di chi continua a portare avanti un modo vecchio e sorpassato di fare Marketing. O forse il primo a farlo, voleva solo darsi delle arie? E’ ovvio che delle regole ortodosse del marketing siano inadeguate in questo mondo moderno. Quindi, al Marketing, qualcosa di non convenzionale dobbiamo mettercelo ormai. Gandhi, grande comunicatore e grande uomo di marketing (è riuscito a far parlare di se per decenni, a budget “zero”, e stando seduto a non fare un cazzo), è il mio mito! In ogni caso la non convenzionalità del nuovo modo di fare Marketing ha un suo perché, e ha anche delle regole precise. A capirle però! In poche parole nell’era moderna si è passati dal “potere sul consumatore” al “potere del consumatore” far diventare il consumatore il punto di partenza della comunicazione, non il punto di arrivo. Coinvolgerlo, integrarlo alla nostra strategia di comunicazione. E come diceva il maestro, abbiatene cura, e lui vi farà da mezzo di comunicazione… da solo, spontaneamente, e pure gratis. Ma devi condividere ONESTAMENTE con lui dei valori!

Adesso così tanto per curiosità…Volete sapere i 10 principi del Marketing non convenzionale? Sono state scritte e universalmente riconosciute dalla comunità mondiale dei “Markettari”.

1. Dal brand–DNA al viral–DNA
2. Dai target alle persone
3. Dagli stili ai momenti di vita
4. Dalla brand awareness alla brand affinity
5. Dalla brand image alla brand reputation
6. Dall’advertising all’advertainment
7. Dal media planning al media hunting
8. Dal broadcasting al narrowcasting
9. Dal fare comunicazione all’essere comunicazione
10. Dal market position al sense providing

Di la verità… quanto sei veramente sul pezzo? Quante di queste regole hai capito veramente? Una… forse due? Non ti preoccupare è normale, lo hanno fatto apposta. Meno ci capisci, e più loro ti potranno prendere per il culo! Almeno Gandhi non ti chiedeva soldi però, ti prendeva per il culo gratis.

Condividi:
Tags: marketing,

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *